Arginina cloridrato, a cosa serve e come usarla

By
Updated: Luglio 29, 2019
integratore arginina cloridrato

Un integratore a base di arginina cloridrato rappresenta un prodotto molto diffuso nell’ambito del fitness e delle palestre in generale. Questo attivo è utilizzato con successo anche dai medici oltre che negli sport in cui si costruisce il fisico.

L’arginina si presenta come una polvere senza odore e senza colore, facilmente solubile nelle bevande e nell’acqua semplice. Assumere tale molecola consente di sostenere la sintesi di nuove proteine, aumentare la massa muscolare e la forza soprattutto in abbinamento ad un’attività fisica adeguata e calibrata sullo stesso obiettivo.

Tutti i benefici della arginina cloridrato

Questi integratori aiutano anche il pompaggio muscolare e un maggiore flusso di sangue, sostenendo una maggiore presenza dell’ormone della crescita e dell’ossido nitrico. Questo significa che le fibre ricevono più ossigeno e più nutrimento durante le contrazioni che scandiscono l’allenamento.

Assumendola a stomaco vuoto, soprattutto la sera prima di andare a dormire, l’arginina aumenta l’ormone GH; se invece utilizziamo l’integratore per favorire l’ossido nitrico allora è preferibile ingerirlo prima di iniziare l’allenamento. Come preworkout ti suggeriamo ad esempio Animal Pump delal Universal Nutrition che contiene altri attivi importanti per la tua performance, come caffeina e guarana.

Stimolando la presenza dell’ossido nitrico, l’arginina aumenta la dilatazione dei vasi e favorisce un maggiore flusso ematico muscolare, abbassando la pressione e migliorando l’ingresso dei nutrienti nelle fibre. Stiamo parlando quindi di un prodotto adatto anche per il recupero e l’assunzione post-workout, che va a migliorare lo smaltimento dell’acido lattico. L’arginina è utilizzata anche dagli sportivi di resistenza perché riesce a compensare la scarsità di glicogeno e offre un importante aiuto all’energia.

L’arginina è prescritta anche in ambito clinico soprattutto insieme alla molecola di glutammina (qui trovi la Glutammina qualità Kyowa della Pharmapure nel formato da 200 grammi) che va a contrastare la perdita di massa muscolare dell’astenia, un fenomeno legato alla sedentarietà e all’invecchiamento. Inoltre questo binomio migliora lo stress fisico e mentale. Un altro ambito di applicazione dell’arginina è nel trattamento delle disfunzioni erettili dell’uomo, nell’arteriosclerosi e in tutti quei casi in cui una maggiore vasodilatazione risulta benefica.

L’arginina è coinvolta anche nel ciclo dell’urea, migliora la detox del nostro corpo e aiuta a smaltire le scorie dell’azoto. Anche chi segue diete particolarmente rigorose o si allena con intensità può utilizzare arginina per controllare lo stress come l’Arginine Supreme da 100 compresse della San Nutrition.

Arginina cloridrato come ergogenico

Un integratore ergogenico aiuta a migliorare la prestazione dello sportivo e l’arginina è stata ampiamente documentata su tale fronte. Anche ingerendo un dosaggio minimo per un mese essa determina miglioramenti importanti per quanto riguarda la soglia anaerobica e una maggiore durata di allenamento.

Questa molecola infatti interviene positivamente sull’ossido nitrico e favorisce lo smaltimento delle scorie che interferiscono con le contrazioni, migliorando la performance sotto diversi punti di vista contemporaneamente, sia agendo immediatamente, sia garantendo risultati sempre crescenti nelle sessioni future.

Per quanto riguarda il dosaggio, esso sarebbe da definire insieme ad un proprio esperto ma nel dubbio ci si può attenere alle indicazioni fornite nell’etichetta di ogni prodotto. Gli scienziati suggeriscono 3 g ogni giorno per cicli di un mese, da assumere a stomaco vuoto e insieme a una dose di zuccheri semplici per favorirne una migliore assimilazione.

Ricordiamo che l’arginina è sconsigliata in caso di malattie renali, epatiche, cardiopatie, in fase di gravidanza e allattamento. Se si stanno assumendo farmaci è importante consultarsi con il proprio medico per valutare possibili interferenze.

Una modalità di assunzione dell’arginina prevede l’utilizzo di citrullina, un importante aminoacido che migliora i livelli di conversione della stessa arginina nel sangue, garantendo benefici amplificati sia in termini di ormone GH, sia di pompaggio.

Se vuoi provare questa potente sinergia, ti consigliamo la Citrullina Malato della Scitec Nutrition

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply