Gli integratori che non possono mancare nella tua routine

By
Updated: Agosto 13, 2019
gli integratori più importante

Se vai in palestra o comunque ti dedichi all’attività fisica con regolarità, ti sarai probabilmente già imbattuto in numerose argomentazioni e consigli circa gli integratori alimentari che potrebbero risultare utili.

Data la mole di informazioni cui siamo costantemente sottoposti, sia in palestra sia sui media, è facile cadere nella tentazione di acquistare tutto quello che ci capita a tiro anche se non è realmente utile al nostro obiettivo.

Gli integratori indispensabili per ogni sportivo

Lo scopo del nostro approfondimento odierno è elencare i supplementi naturali principali che riteniamo debbano essere provati per almeno un ciclo completo, da tutti coloro che amano fare sport. Li descriveremo quindi brevemente illustrando le caratteristiche principali e i rispettivi ambiti di utilizzo.

I multivitaminici come Multivitamin Vita Drive e minerali, sono prodotti ritenuti universalmente utili sia dagli esperti di sport che dalla classe medica. Risultano infatti estremamente ricchi di antiossidanti e di tutti quei micronutrienti necessari al buon funzionamento di tutte le reazioni chimiche che avvengono costantemente nel nostro corpo.

Sia che tu ti trovi in una fase di massa che soprattutto in quella di definizione, questi prodotti possono fare la differenza, specialmente quando la dieta non è al 100% equilibrata. Se vuoi essere sicuro di evitare carenze quindi valuta seriamente questo tipo di integrazione.

Dalle vitamine alla melatonina: riposo e recupero

In secondo luogo vogliamo menzionare la melatonina, un ormone che normalmente viene prodotto dal nostro corpo seguendo i ritmi circadiani del sonno e i cicli di luce buio cui siamo sottoposti. Questo elemento, come la Melatonin Complex della  Quantrax, aiuta a favorire il sonno durante il quale nostro corpo innesca i processi di recupero e la produzione ormonale – ad esempio dell’ormone della crescita che aiuta l’anabolismo muscolare e l’ossidazione dei grassi.

È possibile assumere 1 mg al giorno prima di andare a dormire anche se dopo i quarant’anni di età è consigliato incrementare la dose di 1 mg ogni ulteriori 10 anni compiuti.

Uno degli integratori più utilizzati in assoluto è la caffeina, che troviamo spesso nelle miscele pre-allenamento per aiutare a contenere l’affaticamento, migliorare il focus mentale e i processi di recupero post-workout. Alcuni studi hanno correlato l’assunzione di caffeina con un miglioramento della performance sia negli sport di forza che di resistenza, assumendone 200 mg nell’ora precedente rispetto all’inizio dell’attività fisica.

La creatina rimane probabilmente il prodotto preferito da tutti gli sportivi, specialmente da quelli appassionati di palestra: essa lavora in maniera decisiva per ottimizzare il nostro assetto energetico e aumentando la potenza anaerobica alattacida. Ma questo prodotto aiuta anche a tenere sotto controllo i processi catabolici e a generare un effetto volumizzatore, favorendo la crescita muscolare sia sul breve che sul lungo periodo. Secondo alcuni test scientifici essa migliora la conversione del testosterone nel deidro-testosterone, il suo formato potenziato.

La vitamina C non è solamente un potentissimo antiossidante ma protegge anche i vasi sanguigni, irrobustisce i capillari, migliora l’assorbimento del ferro e i livelli di emoglobina ed inoltre sostiene l’efficacia dei processi anabolici. Non dimentichiamo inoltre che l’acido ascorbico (come Vitamina C + Calcium Plus) rappresenta un fattore di crescita del collagene proteggendo il corpo da patologie, infezioni, infiammazioni e malattie autoimmuni.

Grazie alla vitamina C quindi favoriamo il recupero dagli infortuni e dalle lesioni ed inoltre incentiviamo la produzione di carnitina che aiuta a veicolare gli acidi grassi verso le centrali energetiche del nostro corpo. Si consiglia di assumerne da 1 a 2 g al giorno, tenendo sotto controllo i propri valori del sangue per quanto riguarda la ferritina che non deve superare 150.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply