Integratori alimentari e pasti sostitutivi

By
Updated: Febbraio 4, 2019

Gli integratori completi hanno lo scopo di fornirti tutte le sostanze necessarie a sostituire un classico pasto tradizionale di alimenti solidi. Di solito si tratta di polveri solubili, barrette o alimenti già preparati e calibrati per fornire la quota di proteine, vitamine, carboidrati, sali minerali e così via. La qualità che maggiormente ha garantito ai pasti sostitutivi un grande successo è la loro praticità d’uso dato che si conservano e si trasportano facilmente risultando pronti da mangiare in pochi secondi.

Gli integratori completi e le calorie

I pasti sostitutivi si usano spesso anche durante le fasi di dimagrimento al posto di uno dei pasti principali come il pranzo o la cena – ma mai in sostituzione degli spuntini e della colazione. Grazie a questi supplementi, nelle loro versioni ipocaloriche, è più facile ridurre l’apporto calorico giornaliero per favorire il catabolismo del grasso in eccesso e il bilancio calorico negativo che è il presupposto imprescindibile per perdere peso.

All’interno di questi prodotti troviamo spesso ingredienti dall’elevato potere saziante che solitamente offrono una ‘copertura’ di circa tre ore come le fibre alimentari, la farina di carrube, la gomma di guar e così via. Questi prodotti garantiscono allo stomaco un maggiore senso di pienezza moltiplicando il proprio volume e contribuendo quindi a tenere meglio sotto controllo l’appetito.

Chi si trova in sovrappeso od in una condizione di obesità può trovare vantaggio da un integratore completo ipocalorico, soprattutto quando si fa fatica ad organizzare e gestire la propria dieta in base ai ritmi e agli orari di lavoro. D’altra parte è sempre bene precisare che l’utilizzo di questo genere di prodotto non deve mai diventare una regola ma può essere saltuariamente giustificato nell’ambito di una terapia dimagrante o in caso di necessità.

I benefici dei pasti sostitutivi

Riassumiamo i benefici di un integratore completo, che in primo luogo aiuta ad ottimizzare il calo ponderale nell’ambito di un’alimentazione ipocalorica. Questi prodotti apportano con facilità e praticità gli aminoacidi essenziali e completano il fabbisogno proteico in diete che solitamente ne sono più carenti. A seconda dell’alimento e del prodotto possono essere individuate delle varietà di integratori completi senza derivati animali, adatti anche a un regime alimentare completamente vegetale. I pasti sostitutivi apportano fibre che aiutano anche la normale digestione.

Se si segue già una dieta ricca di proteine bisogna fare attenzione ad utilizzare questi prodotti in maniera da non eccedere nel consumo dei vari nutrienti; mentre per quanto riguarda il controllo sul senso dell’appetito si tratta di un effetto variabile a seconda dell’individuo.

Barrette e polveri: ok al pasto sostitutivo, ma non più di una volta al giorno!

Le barrette e i pasti sostitutivi non sono riservati solamente a chi segue una dieta per dimagrire perché esistono anche le loro versioni ipercaloriche solitamente molto ricche di frutta secca e di semi, adatti a chi svolge un’attività fisica basata sull’aumento della massa e che ha un maggiore fabbisogno di nutrienti. Questi integratori possono sostituire un pasto principale ma anche in questo caso si tratta di scelte da sfruttare con moderazione.

Tuttavia considerando le esigenze di uno sportivo che ha necessità di nutrirsi diverse volte al giorno tali supplementi naturali possono risultare di grande aiuto soprattutto al termine dell’allenamento e quando ci si trova di corsa, per non saltare completamente l’appuntamento con la tavola. Prima di cominciare l’attività fisica invece è bene consumarono un integratore che contenga la giusta dose di zuccheri semplici per sostenere il lavoro muscolare, ma possono andare bene anche frutti come banane e datteri all’occorrenza. Per bilanciare correttamente la propria dieta è bene limitarsi ad un pasto sostitutivo al giorno, tenendo in considerazione i nutrienti introdotti durante gli altri pasti.

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply